Gita-Pellegrinaggio a Sotto il Monte Giovanni XXIII – Domenica 21 aprile 2024

Domenica 21 aprile 2024 Gita-Pellegrinaggio a Sotto il Monte Giovanni XXIII il Papa che ha indetto il Concilio Vaticano II

In continuità e come proposto durante la visita a Canale d’Agordo dello scorso anno, l’unità Pastorale “S. Maria del cammino” propone una gita-pellegrinaggio di un giorno a Città di Sotto il Monte Giovanni XXIII.

Partenza davanti all’ex Convento dei Francescani di Cavalese, alle ore 6.00 di domenica 21 aprile 2024. Percorreremo la Statale 48 delle Dolomiti fino ad Ora, dove imboccheremo l’autostrada A 22 fino ad Affi, quindi l’A4 Milano-Venezia direzione Milano, fino all’uscita di Dalmine. Breve sosta durante il percorso. Arrivo previsto a Sotto il Monte per le ore 09.30.

Nella Sala del Pellegrino assisteremo alla proiezione di un breve video di presentazione della persona di Papa Giovanni e dei luoghi dove ha vissuto, terminata la quale ci recheremo a visitare la Casa Natale di Angelo Roncalli e, di seguito, “Cà Maitino”. Cà Maitino è considerata a tutti gli effetti la vera casa di Papa Giovanni, dove quasi ogni anno, dal 1925 al 1958, prima da vescovo e poi da cardinale, trascorreva le vacanze estive. Ogni stanza racconta della sensibilità di Angelo Giuseppe Roncalli, che s’incaricò della progettazione degli interni, del loro arredo con i mobili ereditati dal suo amato vescovo, Mons. Radini Tedeschi. Questa casa, da lui amatissima, è stata progressivamente arricchita con i doni e i ricordi della sua esperienza e diventa così un racconto della sua vita al servizio della Chiesa universale.

Terminata la visita, verso le ore 12.30, ci aspetta il pranzo. A seguire la S. Messa in chiesa, celebrata dal nostro parroco. Al termine lasceremo il paese di Papa Giovanni per fare ritorno in Valle.

NB: tempo permettendo, faremo anche una visita alla vicina città di Bergamo.

Arrivo previsto a Cavalese verso le ore 20.30.

Quota di partecipazione fissata in € 60,00

Comprende il viaggio in pullman gran turismo, la visita alla Casa natale e a Cà Maitino, il pranzo e le bevande.

La quota non comprende: tutto quanto non citato ne ”la quota comprende”.

Il corrispettivo si versa all’atto dell’iscrizione presso la Segreteria dell’Unità pastorale (lunedì – sabato, ore 09.00 – 12.00), entro e non oltre il 13 aprile 2024 e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati.